martedì 14 febbraio 2012

Sei ancora in fuga...

Sono già passati otto anni, sì, proprio otto,
da quel lontano 14 febbraio quando mi arrivò un messaggio
che mi informava che eri andato nuovamente in fuga.
Una fuga lunghissima, in solitaria, di quelle che solo tu sapevi fare.
Come sempre, tutti ci siamo alzati,
ma questa volta non per incitarti urlando,
non per darti la carica per superare le durissime salite che tanto amavi,
questa volta ci siamo alzati per rendere omaggio
ad uno dei più forti atleti che la storia del ciclismo abbia mai visto!


Ciao MARCO...

3 commenti: