lunedì 7 gennaio 2013

Il 2012 di IronGuzzo

Quante cose ci sono in questo 2012 sportivo, tante, tantissime!
Enorme fatica, enormi emozioni, enormi delusioni, tanti km, tante ore, tantissime risate, tante birre bevute...
Ecco in brevissimo i numeri di questo mio 2012:

TOTALE - 6113,80km fatti in 378ore 19min
Nuoto - 170,40km fatti in 90ore 48min
Bici - 5097,57km fatti in 187ore 05min
Corsa - 854,83km fatti in 77ore 12min
Spinbike - 23ore 13min
Birra - dato non pervenuto, comunque tanta
Coca Cola - credo il doppio della birra
Camere d'aria cambiate - nr.6
Copertoni cambiati - nr.4
Depilazioni - circa 12
Barrette mangiate - tantissime

Sicuramente il 2012 è l'anno del mio IRONMAN, del raggiungimento di un sogno, di una medaglia immaginata tantissime volte, vista su tantissime foto, video e poi, fantasticamente messa al collo dopo 11 ore e 41 di fatica, fisica e mentale.
Raggiungere il mio sogno ha comportato enormi rinunce, per fortuna ho avuto al mio fianco una persona che ha fatto di tutto per non farmi pesare 

Sicuramente l'immagine più bella del 2012, oltre a tutte quelle di Nizza, è questa:


E' il mio arrivo al mezzo iron all'Aronamen, un arrivo pensato per 21km, per tutti quei difficilissimi 21km in cui ero svuotato, cotto, dilaniato... in cui ho cercato di staccare la mente dal corpo e puntare un obiettivo.
L'obiettivo era quello di arrivare sotto la finish line assieme alla mia Katia, assieme a colei che mi ha sempre accompagnato, sopportato, incitato, aiutato, consigliato...
Colei senza la quale sono sicuro che IronGuzzo non esisterebbe!
E' stato anche l'anno con la mia prima Maratona, a Milano, pioggia dal primo all'ultimo km, un viaggio fisico e mentale che sicuramente mi è servito in preparazione di Nizza.

Un anno sportivo fantastico, lunghissimo, faticosissimo, ma pieno, anzi, pienissimo di soddisfazione ed orgoglio per tutto quello che sono riuscito a fare!
Un anno sportivo in cui ho conosciuto, grazie proprio al running e al triathlon, tantissimi amici e tantissime persone preziose, tantissime persone con cui ho condiviso sogni, pensieri, speranze, dubbi, paure e soddisfazioni.

Grazie a Katia, a mamma e papà, alla suocera, Marco e Isa, Andrea e Carmen, agli amici veneti, lombardi e del resto dell'Italia e del Mondo... 
Grazie a tutte le persone che leggendo questo blog, Facebook, via mail, sms o di persona mi hanno detto anche una sola parola per caricarmi ed incitarmi a raggiungere i miei obiettivi!!!
Grazie per avermi supportato e sopportato per 12 lunghissimi mesi.

Ora si volta pagina, IronGuzzo vs 2013... chi vincerà?

12 commenti:

  1. beh che dire...un 2012 di successi, di sofferenza e di grandi soddisfazioni..grande Diego, hai dato una svolta sportiva alla tua vita e adesso più che voltar pagina io direi...si riparteeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Filippo... uno dei GRAZIE è anche per te, per avermi ispirato, aiutato, consigliato!!!

      Elimina
  2. vai tranquillo, uomo. ormai sei un Ironman e la guerra la vincerà IronGuzzo anche nel 2013!!!
    Kekko

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie fratello, allora comincio a preparare le armi che la battaglia sta per iniziare!!!

      Elimina
  3. Complimenti Bravissssimo!!! La parte piu' difficile é il destreggiarsi tra orari e allenamenti, per poi arrivare ad affrontare e superare i nostri obiettivi, te ci sei riuscito alla grande BRAVO DIEGO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco, chi meglio di te sa cosa abbiamo passato nel 2012? Quanta fatica, quanti allenamenti, ma che soddisfazione passare quella finish line!!!

      Elimina
  4. anno strepitoso!!! certo che.....12 depilazioni!!! ma vai di lametta che è un'altra vita!! ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nooooo... la lametta ti fa diventare i peli durissimi.... (cit. Katia)

      Elimina
  5. Grande Diego! il 2013 sarà ancora più ricco di sorprese :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tosto... speriamooooooooo!!!

      Elimina
  6. Sicuramente vincerà IronGuzzo anche nel 2013!!!!Nuovi obiettivi ti aspettano e sarai sicuramente in grado di raggiungerli e superarli!!! Vai Guzzo!!!!! Debby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debby... grazie del vostro continuo ed instancabile supporto!!!

      Elimina